Gianni Schicchi, “Era iguale la voce?”